La Polonia e il ritardo del casino online nazionale

by Blogger Indipendenti on

Ancora arrivati da parte della Polonia per il lancio del casinò online che era stato previsto per l’inizio del 2018. Nei giorni scorsi il politico vice ministro delle finanze del paese Piotr Walczak, vice ministro delle finanze polacco ha sottolineato che la Polonia si trova in ritardo rispetto a questo settore. Infatti, il casinò online polacco non sarà lanciata prima del terzo trimestre dell’anno.

La conferma arriva anche da parte dell’operatore nazionale della lotteria in Polonia che è stato incaricato di gestire le operazioni di tutti i casinò online. Il programma di lavoro previsto ha subito dei rallentamenti dei ritardi per una serie di motivazioni. A chiedere i regolamenti in questo senso e a cercare delle risposte dal governo in termini normativi erano stati i due membri del partito di opposizione che avevano chiesto al vice ministro di dare maggiori informazioni e soprattutto di far capire quale fosse il crono-programma rispetto alla pubblicazione del casinò online in Polonia.

La legge sul gioco online lo scorso aprile è stata approvata in Polonia, ma erano state lasciate delle forti lacune che riguardavano proprio la messa in funzione del Totalizator Sportowy. Questo sarebbe infatti, l’operatore Nazionale che dovrebbe gestire il casinò online polacco e doveva partire a novembre ma poi tutto è slittato a gennaio.

In realtà, secondo le dichiarazioni del vice ministro Piotr Walczak se ne parlerà nel terzo trimestre del 2018. Insomma, un po’ di delusione da parte delle persone che stavano aspettando con ansia l’arrivo di questo nuovo operatore di mercato.

L’attesa per il casinò online in Polonia

Quando lo scorso aprile era stata approvata la normativa in merito al casinò online in Polonia, si erano dati tempi ben diversi rispetto all’avvio delle procedure. Adesso però invece tutto sembra slittato al terzo trimestre prossimo e quindi bisognerà ancora attendere prima di potersi lanciare nel mondo del casinò online.

Alcuni dei più noti casinò online presenti sul mercato, avevano accolto favorevolmente all’arrivo di questo nuovo operatore appartenente al mercato polacco, ma secondo invece quelle che sono le ultime notizie in merito, bisognerà ancora attendere prima di avere dei risvolti in questo senso. La normativa polacca in materia era sempre stata avvolta dal mistero.

Quando poi è arrivata la nuova legge era arrivata anche la concessione per il Totalizator Sportowy per ottenere il monopolio sull’operatività di tutti i casinò online che si trovano sul solo polacco. Se è vero che il processo è iniziato come doveva a novembre, è anche vero che però non è stata ancora decisa da parte del concessionario che dovrà fornire il software per far funzionare il casinò online e quindi si sono avuti dei ritardi non indifferenti.

La trattativa sta andando avanti in queste ore e quindi anche le nuove slot che sono gestite dal concessionario statale dovranno aspettare prima di essere messa in funzione. Una volta finite tutte queste procedure che devono ovviamente tener conto di quelli che sono gli obiettivi della nuova normativa finalmente si potrà procedere con il nuovo operatore di mercato che ha sede in Polonia.

Written by: Blogger Indipendenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *